Pubblicazioni

Licenziamento per superamento del periodo di comporto

Licenziamento per superamento del periodo di comporto

  • 19 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
Con sentenza del 31.05.2024 la Corte d'Appello di Milano riforma un’ordinanza del 31 maggio 2023 il Tribunale di Milano che aveva dichiarato illegittimo un licenziamento per superamento del periodo di comporto intimato ai sensi dell’art. 51 del CCNL Multiservizi. Secondo tale articolo...
Un Modello 231 adeguato per il controllo filiera appalti

Un Modello 231 adeguato per il controllo filiera appalti

  • 18 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
Il tema degli appalti, e più precisamente del dovere di controllo del committente sulle condizioni di lavoro applicate ai dipendenti di appaltatori e sub-appaltatori, è sempre più attuale e, per certi versi, scottante. Da un lato vi sono i recenti interventi legislativi sul trattamento...
Lavoro stagionale: regole speciali per l’avviamento di minorenni

Lavoro stagionale: regole speciali per l’avviamento di minorenni

  • 17 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
Per l’avviamento al lavoro dei minorenni nell’ambito delle attività stagionali è necessario il rispetto di normative speciali: da un lato devono essere rispettate le norme a tutela dei minori, dall’altro quelle relative alla stagionalità. I problemi principali in materia...
Esonero donne vittime di violenza: modalità di richiesta

Esonero donne vittime di violenza: modalità di richiesta

  • 17 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
La L. 30 dicembre 2023, n. 213 (Legge di Bilancio 2024), ha previsto all'art. 1, c. 191, l'esonero in favore dei datori di lavoro privati che assumono, nel triennio 2024-2026, donne disoccupate vittime di violenza, beneficiarie della misura denominata “Reddito di...
Necessario indicare l’orario part time con turni programmati

Necessario indicare l’orario part time con turni programmati

  • 14 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
La Cassazione, con l’ordinanza 11333/2024, ha smontato un altro pezzo del Jobs act: dopo le tutele crescenti è la volta della norma sul part time laddove, nell’articolo 5, comma 3, del Dlgs 81/2015 si stabilisce che «quando l’organizzazione del lavoro è articolata in turni, l’indicazione...
Congedo di paternità: licenziamento nullo e reintegrazione

Congedo di paternità: licenziamento nullo e reintegrazione

  • 14 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
Un lavoratore viene licenziato dall’azienda per ritenuto abuso dei congedi parentali (art. 32 comma 1 lett. b) del d.lgs. 26.03.2001 n. 151) ed in particolare per tre permessi orari (dalle ore 8.00 alle 13.30) relativi a tre giornate consecutive.  Secondo l'azienda il lavoratore si era...
Comportamento extra lavorativo che incarna disvalore: licenziato

Comportamento extra lavorativo che incarna disvalore: licenziato

  • 14 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
La Cassazione Civile Sezione Lavoro, con sentenza 3 aprile 2024, n. 8902, ha stabilito che è legittimo il licenziamento del dipendente (autista del pulmino scolastico) per la sua condotta extra-lavorativa, consistita nell’aver compiuto atti idonei diretti in modo non equivoco a cagionare...
Uso abusivo del sistema informatico di compagnie telefoniche

Uso abusivo del sistema informatico di compagnie telefoniche

  • 14 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
La Corte di Cassazione, con Ordinanza n. 14042 del 21 maggio 2024, accoglie il ricorso di un lavoratore licenziato per aver utilizzato abusivamente a fini non lavorativi il sistema informatico di compagnie telefoniche. Gli Ermellini asseriscono che "per assurgere alla...
Lavoratore CIGS non rientra in servizio: licenziamento legittimo

Lavoratore CIGS non rientra in servizio: licenziamento legittimo

  • 13 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
Con l’ordinanza 10 maggio 2024, n. 12787 la Cassazione ha stabilito che il lavoratore che si trova in CIGS, percependo il relativo trattamento di integrazione salariale, ha l’obbligo di pronta disponibilità sia a riprendere servizio alla chiamata dell’azienda (in crisi o in...
Se si assumono lavoratori, videosorveglianza da disattivare

Se si assumono lavoratori, videosorveglianza da disattivare

  • 13 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
L’autorizzazione per videosorveglianza sul luogo di lavoro, così come stabilito dall’articolo 4 della legge 300/1970, consiste in un passaggio obbligatorio per tutti i datori di lavoro che decidono di installare impianti audiovisivi e altri strumenti dai quali derivi la possibilità di...
Periodo di comporto: escluse assenze al pronto soccorso

Periodo di comporto: escluse assenze al pronto soccorso

  • 13 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
Le assenze del lavoratore determinate dall'accesso volontario al pronto soccorso, devono essere ricomprese nella nozione più ampia di ricovero, includendo pertanto sia le prestazioni assistenziali che si protraggono per almeno 24 ore, che il ricovero di durata giornaliera...
L’apprendista dimissionario risarcisce l’azienda

L’apprendista dimissionario risarcisce l’azienda

  • 12 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
È valida la clausola inserita nel contratto di apprendistato professionalizzante per cui, in caso di recesso anticipato del lavoratore durante il periodo formativo, il datore di lavoro ha facoltà di trattenere una somma pari alla retribuzione per ogni giornata di formazione. Fermo il diritto del...
Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza

Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza

  • 12 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
Il Consiglio dei Ministri, con Comunicato stampa n. 85 del 10 giugno, rende nota l'approvazione del decreto legislativo relativo a disposizioni integrative e correttive al Codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza di cui al D. Lgs. n. 14/2019, che s'inserisce...
Il Telepass usato dal dipendente non è un controllo difensivo

Il Telepass usato dal dipendente non è un controllo difensivo

  • 12 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
Il Telepass non è uno strumento di controllo difensivo in senso stretto e non è nemmeno “neutro” per quanto riguarda le informazioni che può fornire sugli spostamenti effettuati da un dipendente. Di conseguenza l’utilizzabilità di queste ultime, da parte del datore di lavoro, è soggetta...
Patto di stabilità legato al costo della formazione

Patto di stabilità legato al costo della formazione

  • 12 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
La sentenza 1646 del 9 febbraio 2024, con cui il Tribunale di Roma ha convalidato una clausola contrattuale che poneva a carico di un apprendista l’obbligo di risarcire il datore di lavoro in caso di dimissioni, riaccende i riflettori sui patti di stabilità, uno strumento sempre più utilizzato...
Illegittimi i controlli ex post sui dispositivi dei lavoratori

Illegittimi i controlli ex post sui dispositivi dei lavoratori

  • 12 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
La Corte d’Appello di Firenze, con sentenza 24 maggio 2024 n. 684, ha chiarito che il datore di lavoro non può procedere a controlli ex post sulle dotazioni informatiche utilizzate dai dipendenti; anche la semplice archiviazione dei dati sulla memoria remota dei...
Diritto dell'ex coniuge alla quota di TFR

Diritto dell'ex coniuge alla quota di TFR

  • 12 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
Il coniuge divorziato, che sia anche titolare dell'assegno ex art. 5, comma 6 della Legge n. 890/1970, ha diritto ad ottenere la quota del trattamento di fine rapporto dell'ex coniuge.  Tale titolo sorge quando quest'ultimo matura il diritto a percepire...
Visita medica sempre obbligatoria per i lavoratori minorenni

Visita medica sempre obbligatoria per i lavoratori minorenni

  • 11 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
Verificare preventivamente l’idoneità fisica del minore, indipendentemente dal fatto che l’attività lavorativa sia genericamente soggetta o meno alle attività di sorveglianza sanitaria, è requisito minimo necessario per occupare un lavoratore minorenne. In base alle previsioni...
Percorso timbratore - rientra nel tempo effettivo di lavoro

Percorso timbratore - rientra nel tempo effettivo di lavoro

  • 11 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
Il tempo impiegato in ingresso e in uscita per le operazioni, definite nel regolamento aziendale come necessarie ed obbligatorie, di timbratura al tornello e il completamento della procedura di log on/log off presso la postazione lavorativa, rientra nel tempo effettivo...
Lavoro domenicale e riposo compensativo

Lavoro domenicale e riposo compensativo

  • 11 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
28 maggio 2024 la Cassazione ha stabilito che in caso di lavoro domenicale, il datore di lavoro non può imporre ai dipendenti di fruire del riposo compensativo nei giorni di festività infrasettimanali. Alcuni dipendenti di una catena di supermercati hanno agito in giudizio contro il proprio...
Impianti di videosorveglianza e silenzio assenso

Impianti di videosorveglianza e silenzio assenso

  • 11 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
Con un interpello ( 3/2019) il Ministero del Lavoro ha chiarito non è configurabile silenzio assenso in caso di richiesta di autorizzazione all'uso di impianti di video sorveglianza nei luoghi aziendali (art. 4 comma 1, l.300/1970), essendo sempre necessario il rilascio di una espressa...
Occupazione dei minori, necessario l'obbligo scolastico

Occupazione dei minori, necessario l'obbligo scolastico

  • 11 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
Un tema di sempre ampia discussione riguarda la formazione scolastica del minore che vuole intraprendere un’attività lavorativa: l’articolo 3 della legge 977/1967 dispone che solo il minore che abbia assolto all’obbligo scolastico e abbia compiuto 15 anni d’età possa intraprendere...
Uso aziendale e pagamenti continuativi

Uso aziendale e pagamenti continuativi

  • 11 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
Con l’ordinanza n. 14286 del 22.05.2024, la Cassazione afferma che il protrarsi nel tempo di comportamenti che abbiano carattere generale, come l’erogazione di una indennità in favore di una certa categoria di dipendenti, integra l’uso aziendale che opera sui singoli rapporti individuali...
Tassazione separata sull’indennità risarcitoria

Tassazione separata sull’indennità risarcitoria

  • 11 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
L’indennità risarcitoria onnicomprensiva stabilita dal giudice per ristorare totalmente il pregiudizio subito dal lavoratore in somministrazione per il periodo compreso tra la data in cui il lavoratore ha cessato di svolgere la propria attività presso l’utilizzatore e la pronuncia con la quale...
Dimissione telematica: necessaria la presenza del lavoratore?

Dimissione telematica: necessaria la presenza del lavoratore?

  • 11 Giugno 2024
  • Pubblicazioni
Secondo l’orientamento prevalente della Cassazione, le dimissioni telematiche ai sensi dell'art. 26 d.lgs. n. 151/2015 non sono un atto delegabile e richiedono la presenza personale, ANCHE se si svolgono con l'assistenza di un operatore sindacale. Nell'ambito della disciplina introdotta nel...